Sabato 15 Marzo 2014

Due scatole di sgombri in tasca

Denunciato: rapina (2€) impropria

Un’auto dei carabinieri

Aveva pagato regolarmente la spesa ma si era infilato in tasca anche due scatole di sgombri non pagandole: scoperto da un vigilante, ha ingaggiato con quest’ultimo una collutazione e infine è stato bloccato dai carabinieri di Martinengo e denunciato per rapina impropria.

Il fatto è avvenuto venerdì sera 14 marzo al supermercato «Penny Market» di Martinengo e ha visto protagonista un 33enne marocchino , domiciliato a Martinengo, pregiudicato e regolare.

Pizzicato con le scatole di sgombri nella tasca dei pantaloni dall’addetto alla sicurezza prima di uscire dal supermercato, ha tentato inutilmente di divincolarsi dal vigilante, fino all’arrivo dei carabinieri. La refurtiva aveva un valore di due euro ed è stato restituita al supermercato.

© riproduzione riservata