Lunedì 21 Luglio 2014

Ennesima tragedia in moto
Muore un 86enne di Portirone

L’incidente a Portirone
(Foto by San Marco)

Ennesima tragedia sulle strade nella mattinata di lunedì 21 luglio: a Portirone di Parzanica un uomo di 86 anni è morto dopo essere caduto dal suo scooter, a cento metri dalla sua abitazione.

Ancora poco chiara la dinamica. Lo schianto mortale è avvenuto contro la parete rocciosa che costeggia la ex strada statale 469, poco prima delle 8. Pare si sia trattato di un malore anche se alcuni testimoni parlano di un sasso in mezzo alla carreggiata che potrebbe aver causato l’incidente.

L’uomo viaggiava in direzione di Lovere e con lo scooter è finito sulla carreggiata opposta, andando a sbattere contro la roccia della montagna che costeggia la strada.

Immediati i soccorsi con un’ambulanza e l’elisoccorso inviato dal 118, ma tutti i tentativi per rianimare l’uomo sono risultati inutili: l’uomo è deceduto poco dopo la caduta. Sul posto anche i carabinieri di Costa Volpino e Tavernola Bergamasca.

© riproduzione riservata