Domenica 20 Luglio 2014

Moto sotto un’auto sull’ex 525

Cinque feriti, uno molto grave

L’incidente sull’ex statale 525 a Dalmine
(Foto by Luca Cesni)

È stato un weekend drammatico per gli incidenti sulle strade della nostra provincia. Domenica 20 luglio, proprio sull’ex strada statale 525 che sabato (a Osio Sopra) era stata teatro di uno scontro mortale, si è registrato a Dalmine un nuovo incidente.

Coinvolte un’auto e una moto: cinque le persone rimaste ferite. Il più grave è il motociclista, un 34enne di Sondrio: è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è ricoverato in prognosi riservata; le sue condizioni sarebbero critiche. È stato recuperato nel piccolo canale che scorre accanto alla strada.

Le immagini sono eloquenti ed agghiaccianti con la motocicletta, un’Honda Hornet che - verso le 12,20 - è finita proprio sotto le ruote anteriori della Ford Focus station wagon, uscita di strada e fermatasi nel piccolo canale. La moto è rimasta totalmente distrutta e accartocciata sotto le lamiere.

Ancora da decifrare la dinamica dello scontro, ma dalle prime testimonianze sembra che l’auto, sulla quale viaggiava una famiglia marocchina con due bambini sotto i dieci anni e diretta verso Osio, abbia invaso la corsia opposta, toccato un’altra auto. Poi avrebbe centrato in pieno la moto che arrivava dalla direzione opposta. L’incidente si è verificato all’altezza dell’inceneritore di Dalmine.

Sul posto i carabinieri di Treviglio, due automediche e quattro ambulanze. Anche la famiglia di immigrati che viaggiava sulla Ford Focus è stata trasportata al Papa Giovanni. Le condizioni di tutti non desterebbero preoccupazioni.

© riproduzione riservata