Festa dell’uva a Trescore
La maxi gerla vince la sfilata

La gerla gigante del circolo Igea ha vinto la 58ª edizione della Festa dell’uva e dell’agricoltura di Trescore che ancora una volta ha fatto il pienone. Lungo via Locatelli e in piazza Cavour domenica 7 settembre c’erano centinaia di persone per assistere alla sfilata

Festa dell’uva a Trescore La maxi gerla vince la sfilata
La Festa dell’uva a Trescore Balneario
(Foto di FotoBerg)

La gerla gigante del circolo Igea ha vinto la 58ª edizione della Festa dell’uva e dell’agricoltura di Trescore che ancora una volta ha fatto il pienone. Sarà stata la voglia di uscire a fare due passi in una delle poche domeniche baciate dal sole, sarà la volontà di mantenere fede a una festa entrata nella tradizione di tutta la Valle Cavallina, sta di fatto che lungo via Locatelli e in piazza Cavour domenica 7 settembre c’erano centinaia di persone per assistere alla sfilata. Alle 14,30 via al corteo, con 13 carri e cinque gruppi che hanno colorato il centro storico con musica e balli.

Alla fine a prevalere, per il secondo anno consecutivo, è stato il carro del circolo Igea, gruppo attivo da anni nell’associazionismo trescorese, con una gerla gigante ricolma di uva. Secondo posto per la compagnia teatrale Mito con un carro legato all’ultimo spettacolo messo in scena ispirato al celebre film «Grease». Terzo posto per i bambini e i genitori della scuola materna paritaria, che hanno presentato una grandiosa nave dei pirati. Primo premio tra i gruppi è andato alla contrada Canton, Vallesse e Muradello.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo dell’8 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA