Venerdì 12 Settembre 2014

Fuma in volo, multa di 2 mila euro

Era sul Bergamo-Alghero di Ryanair

È ferreo il divieto di fumo sugli aerei

Fumare su un aereo, si sa, è vietato, ma su un volo Bergamo-Alghero di Ryanair un 46enne si è «dimenticato» della elementare regola di buon viaggio. E così si è trovato a pagare una multa salata: 2 mila euro

Il fatto è avvenuto martedì scorso, su un volo serale che collega Bergamo alla Sardegna, all’aeroporto di Alghero. Un passeggero di 46 anni, evidentemente insofferente al divieto, ha pensato di dare sfogo alla propria voglia di fumare una «bionda». Per farlo, si è alzato dal proprio posto e si è diretto verso il bagno dell’aereo, dove si è chiuso e immediatamente ha cominciato a fumare.

Forse sperava di farla franca, ma è stato immediatamente scoperto: non è scattato l’allarme, ma il personale di bordo ha trovato il mozzicone e in breve è risalito al colpevole.

La multa è stata comminata non appena l’uomo è sceso dal velivolo: 2 mila euro. A ben vedere gli è andata anche bene, visto che rischiava fino a 6 mila euro di sanzione.

© riproduzione riservata