Martedì 26 Agosto 2014

Guerra fra poveri a Zingonia

Invadono appartamento, denunciati

Zingonia - Palazzo Anna 2
(Foto by Cesni)

È una guerra fra poveri quella che si sta consumando fra i palazzoni di Zingonia destinati ad essere abbattuti. Un immigrato pakistano si è ritrovato la casa «invasa» da due senegalesi che l’avevano adibita a propria dimora.

Alcuni proprietari hanno cominciato a lasciare liberi gli appartamenti, proprio in vista della demolizione. Peccato che poi ci siano disperati disposti a tutto pur di avere un tetto sopra la testa.

E così martedì mattina a Ciserano i carabinieri di Zingonia hanno deferito in stato di libertà «per invasione di terreni ed edifici» un 45enne e un 19enne, entrambi senegalesi. Residenti ufficialmente a Ciserano e a Pontirolo, i due si erano introdotti nell’appartamento del pakistano e vi si erano stabiliti.

Il proprietario ha presentato una denuncia-querela. I militari, durante un controllo, hanno accertato la presenza degli indagati nell’appartamento medesimo del condominio Anna 2. Per loro è scattata la denuncia.

© riproduzione riservata