Il canone Rai scende e va in bolletta Multa di 500 euro per i «furbetti» - Video

Il canone Rai scende e va in bolletta
Multa di 500 euro per i «furbetti» - Video

Dal 2017 il costo scenderà a 95 euro. Multa di 500 euro per gli evasori. È quanto si legge in una delle ultime bozze alla Legge di Stabilità. E il Vava le canta a tutti...

L’articolo 12 prevede che «la sanzione amministrativa è pari a cinque volte» l’importo del canone di abbonamento che per il 2016 è fissato in 100 euro e nel 2017 a 95 euro (ora costa 113,50 euro).

Il canone Rai dal 2016 sarà inoltre pagato in bolletta e rateizzato. Non viene precisato il numero di rate, demandando ad un decreto Mise «termini, criteri e modalità per il pagamento e il riversamento all’erario dei canoni incassati dalle aziende di vendita dell’energia elettrica».Ma alla fine il dubbio è quello di sempre: come mai paghiamo il canone Rai? Il Vava ha messo questo dubbio in musica, sulla falsariga di «Hold the line» dei Toto. Un evergreen da (ri)ascoltare sempre...


© RIPRODUZIONE RISERVATA