Giovedì 20 Marzo 2014

Il piromane ancora in azione

Monte Froll, ennesimo incendio

Incendio al Ponte del Costone
(Foto by Fronzi Foto)

Ennesimo incendio, è in terzo in meno di un mese, ma è molto tempo che si ripetono con continuità, sul monte Froll in territorio di Ponte Nossa, dove le fiamme hanno avuto origine in tre punti diversi. Ecco perché l’ipotesi più credibile è quella di un piromane.

L’allarme è scattato stamattina, giovedì 20 marzo, verso le 9,30. Fuoco e fumo sono stati notati sia vicino al Ponte del Costone, sia in due punti sul versante della Valle del Riso. Visto che ci sono già stati diversi incendi e che il monte è abbastanza brullo, il fronte delle fiamme è quasi obbligatorio, per cui l’azione dell’elicottero della Regione, che preleva acqua dal Serio e lo scarica come una bomba sul fuoco, dovrebbe fare effetto. Sul posto anche gli uomini dell’antincendio boschivo.

Un grosso incendio si era già sviluppato a fine febbraio e un altro è divampato nei giorni scorsi. I continui incendi sono un mezzo mistero, sembra ormai scontato che sia l’opera di un piromane, anche se sfuggono le motivazioni.

© riproduzione riservata