Venerdì 08 Novembre 2013

Imu, Letta sgombera il campo

La seconda rata non si pagherà

Il Presidente del Consiglio Enrico Letta durante la conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi. Roma 08 novembre 2013
(Foto by Ansa/Angelo Caroni)

«Non si torna indietro sulla decisione già presa dello stop alla seconda rata Imu». Lo dice il premier Enrico Letta in conferenza stampa. Il premier ha sottolineato come si stia lavorando sulle coperture.

Ci sono stati due «cortocircuiti», uno è «legato alle frasi del ministro Saccomanni sull’Imu, che dice quello che tutti hanno detto: la decisione che nel 2013 la prima e la seconda rata non sarà pagata è una decisione già assunta e non si torna indietro e ha detto che la copertura su questo tema è non semplice».Lo dice Enrico Letta in conferenza stampa.(ANSA)

«La copertura su questo tema non è semplice ma stiamo arrivando a conclusione». Lo dice il premier Enrico Letta in conferenza stampa parlando dello stop alla seconda rata Imu.

L’ipotesi che si dovesse pagare la seconda rata Imu «non era mai stata messa in discussione, come ha detto il presidente del Consiglio» Lo ha affermato il ministro per le infrastrutture, Maurizio Lupi, nella conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministro.

«Stiamo ora lavorando sulle coperture - ha aggiunto - che arriveranno con il decreto che abroga anche la seconda rata. Noi non ne avevamo mai dubitato, ma siccome erano nate polemiche lo abbiamo ribadito» «La cosa peggiore per un governo - ha aggiunto - è quella di dire una cosa, non con un semplice annuncio ma formalmente, e poi non farla» Alla domanda se il ministri «polisti» fossero soddisfatti, Lupi ha replicato: «si, noi polisti siamo soddisfatti»

© riproduzione riservata