Domenica 16 Marzo 2014

In azione davanti alle telecamere

Zanica, ladri razziano un maneggio

La scuderia dell'azienda agricola Del Castello in località Padergnone e l'armadio delle selle svuotato dai ladri

Razzia di selle da cavalli sabato a Zanica.I ladri, approfittando dell’assenza del personale per la pausa pranzo, sono infatti entrati nella scuderia dell’azienda agricola «Del Castello» di via Padergnone, prelevando da un armadio quattro selle di cuoio (una delle quali del valore di oltre tremila euro) e svariate attrezzature da maneggio.

Nella stessa fascia oraria, forse la stessa banda ha raggiunto una cascina di via Crema dove erano temporaneamente custoditi cinque cavalli: qui hanno prelevato altre due selle di valore e le imbragature degli equini appoggiate dentro l’abitacolo di quattro automobili, alle quali hanno spaccato i

vetri. In tutto il bottino ammonta a svariate migliaia di euro.

È successo attorno alle 13 e, nel caso dell’azienda agricola in località Padergnone, che alleva cavalli per il salto ad ostacoli, la scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza. In azione una vera e propria banda, composta da cinque giovani, arrivata nel piazzale della scuderia a bordo di un suv Hyundai scuro. Tutto è durato una manciata di minuti.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 16 marzo

© riproduzione riservata