In sella, scatta la Granfondo Gimondi Strade e orari: ecco le cose da sapere

In sella, scatta la Granfondo Gimondi
Strade e orari: ecco le cose da sapere

La Granfondo Felice Gimondi torna in grande stile con una celebrazione unica da ricordare: i cinquant’anni della vittoria del campione di Sedrina al Tour de France. Il via domenica 10 maggio alle 7 da via Marzabotto a Bergamo.

Percorsi, planimetrie, tabelle e tutte le informazioni dettagliate sulla corsa sono disponibili a questa pagina web . In sintesi, sono previsti tre percorsi: corto da 89,4 km con Colle dei Pasta, Gallo e Selvino, medio da 128,8 km con l’aggiunta di Val Taleggio e Forcella di Bura, e lungo da 162,1 con in più Berbenno e Valle Imagna prima della picchiata verso Bergamo.

La manifestazione comporterà temporanee chiusure al traffico e rallentamenti nelle zone di gara. Ecco le fasce d’orario con i maggiori punti di criticità: 7-8,30 a Gorle, Scanzo, Cenate, Trescore Balneario, Entratico, Luzzana, Borgo di Terzo, Vigano, Casazza, Gaverina; 8-10,30 ad Albino, Nembro, Selvino, Rigosa di Algua, Costa Serina, Bracca; 8,45-10 a Zogno, San Pellegrino, San Giovanni Bianco; 9-11,30 a Taleggio, Val Brembilla, Sedrina; 9,30-14,45 a Berbenno, Sant’Omobono, Costa Valle Imagna, Roncola, Bedulita, Capizzone, Strozza, Almenno San Salvatore, Villa d’Almè; 9-15 a Villa d’Almè, Almè, Sorisole, Ponteranica, Bergamo (vie Ramera e da Stabello).

La vittoria di Gimondi al Tour de France 1965

La vittoria di Gimondi al Tour de France 1965

Divieti di sosta e di transito ci saranno naturalmente tra sabato e domenica fino alla conclusione della manifestazione anche nella zona del Lazzaretto, in città. Dalle 14 di sabato alle 17 di domenica divieto di sosta in via Marzabotto, Pinetti, Nadi, piazzale Goisis. Dalle 18 di sabato alle 17 di domenica anche in via Lazzaretto.

Felice Gimondi

Felice Gimondi

Dalle 22 di sabato alle 17 di domenica divieto di sosta in via Fossoli, Conca Fiorita, Crescenzi. Dalle 23 di sabato alle 17 di domenica divieto di transito in via Crescenzi, Conca Fiorita, Fossoli, Marzabotto, Pinetti, Nadi, piazzale Goisis e Lazzaretto. Dalle 6,30 alle 17, transito fermo durante il passaggio degli atleti: andata, piazzale Goisis, via Lazzaretto, Giulio Cesare direzione via dei Bersaglieri; ritorno, via da Stabello, Baioni, piazzale Goisis.

Domenica subiranno modifiche anche alcune corse dell’Atb.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 9 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA