Sabato 28 Giugno 2014

Scontro auto-moto sulla Briantea
Muore un 48enne di Calolziocorte

Incidente mortale a Palazzago sulla Briantea sabato 28 giugno. Un motociclista 48enne di Calolziocorte, Fabio Valsecchi, è deceduto in uno schianto contro un’auto avvenuto verso le 15,40. Sono accorsi la medicalizzata, l’ambulanza e l’elisoccorso del 118, ma per il 48enne non c’è stato nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, il motociclista era in sella a una potente Yamaha e stava viaggiando sulla Briantea proveniente da Bergamo quando si è scontrato con una Daihatsu Terios che è uscita dallo stop della strada degli Almenno per immettersi sulla Briantea. Quasi all’altezza del mobilificio Origgi.

L’urto non è stato evitato e il centauro è volato a terra. Purtroppo i tentativi di rianimarlo da parte dello staff medico si sono rivelati tutti vani. Sotto choc, ma non ferito, il conducente dell’auto, un 55enne di Almenno San Salvatore. Fabio Valsecchi, sposato e padre di una bimba di 8 anni, abitava a Calolziocorte nella frazione di Foppenico ed era caporeparto alla Imet di Cisano Bergamasco.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Almenno San Salvatore, Villa d’Almè e Zogno che hanno dovuto anche regolare il traffico. Per più di un’ora si sono formate code sulla Briantea, chiusa per un tratto, in ambedue i sensi di marcia.


.

© riproduzione riservata