Kauppa, nuova app e nuove funzioni
Le offerte ancora più a portata di clic

Grafica più chiara, geolocalizzazione più efficiente, nuove funzioni e nuove modalità di notifica per le offerte più vantaggiose: dopo lo sbarco in Canton Ticino con l’apertura di www.kauppa.ch, il portale di couponing made in Bergamo cambia veste con un’applicazione sempre più alla portata di utente.

Kauppa, nuova app e nuove funzioni  Le offerte ancora più a portata di clic
Marco Sangalli

Per chi possiede uno smarphone, un tablet, un iPhone o un iPad è disponibile nell’App Store di Apple oppure in Google Play l’aggiornamento dell’applicazione che consentirà di accedere alle tante novità di Kauppa. Con questo upgrade gli utenti potranno scegliere tra le varie opzioni di ogni proposta commerciale quando in passato era possibile selezionare soltanto l’offerta base. La funzione «mappa», inoltre, associata a un sistema di localizzazione Gps più efficiente, consente di avere un’idea precisa della distanza tra il negoziante e il punto in cui l’utente si trova.

Installando la nuova app si potrà anche restare sempre al passo con le ultime offerte ricevendo una comoda notifica, senza dover controllare la casella mail. Il nuovo Kauppa ora dà anche la possibilità di acquistare le offerte utilizzando i bonus maturati dopo aver accumulato un certo numero di acquisti oppure per avere invitato gli amici a iscriversi. E ancora, è possibile utilizzare crediti dovuti all’annullamento dei coupon che si intendono cambiare oppure non utilizzati in tempo. Le app sono gratuite.

La territorialità, punto di forza del sito bergamasco che ha lanciato i K-Point in decine di edicole di città e provincia, è stata superata con lo sbarco al di fuori dei confini orobici e perfino italiani. Da settimane Kauppa propone prodotti e servizi vantaggiosi anche nelle province di Como, Monza e Brianza, Parma, Piacenza e Brescia, e ora anche in Svizzera. È attivo, infatti, www.kauppa.ch dove si potranno trovare a prezzi scontati (espressi in franchi svizzeri) cene in ristoranti ticinesi, trattamenti estetici, spese alimentari e prodotti di tecnologia.

Una novità sostenuta da una collaborazione d’eccezione: «Abbiamo individuato un partner che fosse affidabile e riconosciuto sul territorio, perché è una modalità, come avviene con L’Eco di Bergamo, che ci distingue dai competitor», commenta Marco Sangalli, amministratore delegato di MediaOn proprietaria del marchio Kauppa, riferendosi al Corriere del Ticino: «Kauppa è un progetto ben strutturato e promettente ­– afferma Marcello Foa, amministratore delegato di TImedia, gruppo multimediale proprietario del quotidiano elvetico – capace di abbinare una tecnica di vendita tipica del mondo digitale, con le necessità di una popolazione radicata sul territorio e dalla forte identità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA