Mercoledì 08 Febbraio 2012

La costruzione in via Autostrada
«Sanatoria» per le fondamenta

Palazzo Frizzoni, tramite la Commissione edilizia, si è espresso favorevolmente alla sanatoria per le fondamenta dell'albergo facente parte del complesso in costruzione in via Autostrada , sequestrate nei mesi scorsi per irregolarità (sembra mancassero alcuni permessi, mentre la proprietà si era sempre difesa).

Nella proposta presentata al Comune, l'operatore si è dimostrato disponibile ad abbassare l'hotel di un piano (da sei a cinque) e a rivederne la forma, disponendolo a «elle». Nel frattempo si sono concluse anche le conferenze di servizio (per le opere di viabilità connesse al Piano integrato d'intervento di via Autostrada, parte di quel pacchetto di opere pubbliche da 4 milioni di euro contropartita del privato.

Si è deciso per il sottopasso ciclopedonale che, bypassando via Autostrada, collegherà via Spino con il futuro collegamento con via Zanica, e per la rotatoria.

In gioco ci sono anche gli aspetti finanziari: cioè come e dove (si pensa alla Trucca, nell'ambito del nuovo ospedale) «compensare» il privato per le volumetrie (circa 2 mila metri cubi) che andrà a perdere rivedendo le previsioni iniziali.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 8 febbraio

a.ceresoli

© riproduzione riservata