Ladre seriali in azione a Oriocenter
Beccate dopo i furti in ben 8 negozi

Ladre seriali in azione a Oriocenter. Due donne erano riuscite a mettere a segno colpi in ben otto negozi del centro commerciale. Sono finite in manette solo dopo l’ultimo raid, quando hanno tentato di dileguarsi dopo aver rubato generi alimentari dall’Iper per un valore di 120 euro.

Ladre seriali in azione a Oriocenter Beccate dopo i furti in ben 8 negozi
La galleria di Oriocenter

Ladre seriali in azione a Oriocenter. Due donne erano riuscite a mettere a segno colpi in ben otto negozi del centro commerciale. Sono finite in manette solo dopo l’ultimo raid, quando hanno tentato di dileguarsi dopo aver rubato generi alimentari dall’Iper per un valore di 120 euro.

Per arrestarle sono intervenuti i carabinieri di Stezzano in collaborazione con il personale che si occupa proprio dell’antitaccheggio. Fermate con le cibarie, le due sono state subito arrestate.

Una perquisizione effettuata sull’auto, una Megane intesta a una delle due donne, entrambe albanesi di circa 40 anni, ha permesso di rinvenire capi di abbigliamento da donna e bambino e generi alimentari per un valore complessivo di 1.000 euro.

Si tratta del provento dei furti messi a segno poco primaIn vari negozi del centro commerciale: da Z a Bimbus, da Claire’s a Ovs, da Pimkie a Bata, da Intimissimi a Kiko. La refurtiva recuperata è stata restituita ai responsabili dei punti vendita. Le ladre sono finite a processo per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA