Mercoledì 30 Aprile 2014

Lega, domenica il raduno a Pontida

Quattro giorni di iniziative sul pratone

Lega, il raduno di Pontida 2013
(Foto by FotoBerg)

Domenica torna il tradizionale raduno leghista di Pontida. Un appuntamento che quest’anno si fa in quattro. Il consueto ritrovo sul pratone viene anticipato da tre giorni di festa che si terrà nell’area attigua al campo sportivo (a 100 metri dal pratone) e che sarà ricchissima di appuntamenti.

«E’ uno sforzo organizzativo non indifferente – dichiara Daniele Belotti, segretario provinciale di Bergamo – ma la Lega orobica può contare su militanti incredibili che per il movimento e per i suoi ideali si fanno sempre in quattro. In particolare i tre giorni “extra” sono stati gestiti dalle sezioni dell’Isola, mentre per il grande raduno della domenica, come sempre, saranno impegnati oltre 300 militanti di tutte le altre circoscrizioni della provincia tra punti montaggio, smontaggio, punti ristoro, sorveglianza, pulizia, servizio d’ordine».

«Per noi – sottolinea Tullio Angioletti, segretario della Circoscrizione Isola - è un impegno gravoso, ma l’onore e l’orgoglio di poter ospitare un evento così importante sul nostro territorio fa superare qualsiasi fatica. Per i tre giorni della festa che anticipa il raduno sono coinvolti un’ottantina di militanti delle 18 sezioni impegnati nel servizio ristoro che sarà aperto tutte le sere e a mezzogiorno nei giorni di giovedì e sabato».

«Nei quattro giorni di festa – spiega Belotti - sono previsti incontri, musica e grandi momenti politici. In particolare giovedì è in programma il pranzo dei lavoratori, esodati e disoccupati alla presenza del segretario federale Matteo Salvini e dalle 21 eccezionale concerto di Davide Van de Sfross (ingresso libero). Venerdì pomeriggio (inizio ore 16) ospiteremo la paladina dell’autoderminazione del popolo sudtirolese Eva Klotz in un interessantissimo dibattito sull’indipendentismo, mentre la giornata di sabato è dedicata alla musica “a km zero” con un lungo concerto, dalle 18 alle 23, di ben dodici artisti che cantano in dialetto; tra questi il Bepi e Charlie Cinelli. Domenica, infine, con inizio alle 11,30, il grande raduno, sul pratone, con tutti i rappresentanti del Movimento. Come da 24 anni a questa parte, i militanti bergamaschi ci sono e rappresentano una vera garanzia per tutta la Lega».

Ecco il programma:

Area feste, via Convento (a 100 m. dal pratone)

Giovedì 1° maggio

ore 12: Pranzo dei lavoratori con il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini ed altri esponenti del Movimento.

ore 21: attesissimo appuntamento con il concerto del Primo Maggio con Davide Van De Sfroos in versione acustica

Venerdì 2 maggio

ore 16: convegno dedicato agli ”Indipendentismi” con il venetista Ettore Beggiato, la patriota sudtirolese Eva Klotz e lo storico Gilberto Oneto.

ore 17,30: convegno “Futuro è…” con i giornalisti Camillo Langone e Aurora Lussana, direttore de la Padania e di Telepadania.

Sabato 3 maggio

Dalle ore 18 alle 24: Concertone di Pontida “Musica a Km zero”, 6 ore di musica coordinata da Sammy Varin (Radio Padania) e Giovanni Polli (la Padania, Radio Padania). Sul palco, il Bepi, Charlie Cinelli, Longobardeath, Simone Zani, Nino Paolone, Giuliano-Berghem Baghet, Viviana Laffranchi, Sergio Bassi, Mario Benetti, Moris, Nando Uggeri e Erika Sbriglio, Matteo Tiraboschi, Direttori artistici e presentatori Giovanni Polli e Sammy Varin

Domenica 4 maggio IL RADUNO, sul pratone

Inizio interventi ore 11,30

© riproduzione riservata