Domenica 08 Giugno 2014

Dalmine, Lorella Alessio è sindaco

19 sezioni, il dato definitivo è 61,54%

Lorella Alessio
(Foto by Gian Vittorio Frau)

Lorella Alessio - candidata del Pd, lista civica Dalmine Cambiaverso e Idv - è il nuovo sindaco di Dalmine: quando mancano solo quattro sezioni al termine dello spoglio il vantaggio è enorme. Ha conquistato il 60,63% delle preferenze. Fabio Facchinetti (Lega Nord e Forza Italia) si ferma al 39,37 %.

Fortissimo il calo dei votanti: al primo turno erano andati ai seggi il 70,14 degli aventi diritto, questa volta solo il 46,97 %. Un calo di ben il 24 %.

Il nuovo primo cittadino ha 54 anni ed è un’ insegnante di Diritto ed Economia presso l’Isis Einaudi di Dalmine. Dal 2009 al 2014 è stata consigliere di minoranza per il Pd, nell’ultimo periodo del quinquennio è stata anche vicepresidente del consiglio comunale.

Lorella Alessio è giunta in comune già poco dopo la mezzanotte, con molti candidati consiglieri, e nella sala consiliare ha tenuto un discorso di ringraziamento: «Ringrazio i miei elettori, e quelli che al primo turno non hanno votato Pd ma che oggi mi hanno supportato. Il lavoro ora sarà duro, la prima cosa che faremo è mettere mano al bilancio, e approvare il bilancio preventivo».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 9 giugno

© riproduzione riservata