Mano schiacciata nella pressa
Incidente sul lavoro a Bottanuco

Mentre stava lavorando a una pressa, la mano sinistra è rimasta schiacciata sotto il macchinario, compromettendo gravemente l’uso di tre dita. Immediato il trasferimento in ospedale: l’operaio di 39 anni, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico di ricostruzione.

Mano schiacciata nella pressa Incidente sul lavoro a Bottanuco
Un’ambulanza del 118
(Foto di FotoBerg)

Mentre stava lavorando a una pressa, la mano sinistra è rimasta schiacciata sotto il macchinario, compromettendo gravemente l’uso di tre dita: il medio, l’anulare e il mignolo. Incidente sul lavoro a Bottanuco martedì 6 maggio: intorno alle 10.30un operaio di 39 anni stava manovrando la pressa all’interno di una azienda meccanica che si trova sulla Rivierasca.

Improvvisamente la mano è rimasta schiacciata e l’uomo ha subito dato all’allarme. Soccorso dai colleghi, sul posto l’ambulanza del 118 di Capriate che ha portato l’operaio all’Humanitas di Rozzano. Qui l’uomo è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per ricostruire le tre dita gravemente lesionate nell’infortunio.

Sul luogo dell’incidente anche i tecnici dell’Asl di Bonate e i carabinieri del Nucleo radiomobile di Treviglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA