Giovedì 20 Marzo 2014

Minaccia la sua ex con una pistola

Ma è finta. Ora l’uomo è ricercato

Boltiere

Ha minacciato con una pistola, poi rivelatasi un giocattolo, la sua ex fidanzata, dopo averla incontrata nel Milanese, dove la donna vive, con la scusa di un chiarimento.

Dopo aver tentato di portarla via con la forza e quando la donna è riuscita a dileguarsi scendendo dall’auto, lui è sparito, facendo perdere le proprie tracce. E l’uomo, impresario cinquantenne di Boltiere, sarebbe tuttora ricercato: alla sua abitazione non si sarebbe più presentato.

L’episodio ai danni della donna risale al pomeriggio di martedì e si è verificato nei pressi di Gorgonzola, dove l’ex fidanzata vive: mercoledì mattina i carabinieri hanno raggiunto Boltiere e perquisito la casa dell’impresario.

Perquisizione che non ha dato alcun esito, nel senso che non è stato trovato nulla di sospetto, ma nemmeno riferimenti che possano consentire di sapere dove l’uomo sia andato.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 marzo

© riproduzione riservata