Martedì 10 Giugno 2014

Neve, il San Marco resta chiuso

Riaperto invece il Passo del Vivione

La strada che porta al passo del Vivione

È stata riaperta la strada provinciale, ex statale 294, della Valle di Scalve: il Passo del Vivione, ora, è nuovamente transitabile. La strada, che collega la Valle di Scalve alla Valle Camonica, tutti gli anni a novembre, prima della stagione invernale, viene chiusa al traffico veicolare a causa delle condizioni climatiche, che impediscono il transito in sicurezza.

Solitamente poi, a maggio, viene riaperta. Quest’anno le abbondanti nevicate avevano reso impossibile riaprire presto la carreggiata, non senza destare preoccupazione nell’amministrazione comunale di Schilpario.

Ma se il Vivione è aperto, resta ancora chiuso il passo San Marco, tra Val Brembana e Valtellina. Per ora, sul versante bergamasco, la strada è percorribile fino alla Cantoniera, non ancora al passo. Chiuso tutto l’ultimo tratto del versante di Sondrio. «C’è ancora neve – dice l’assessore provinciale Silvana Snider – ma soprattutto dobbiamo ripristinare la sicurezza: ci sono cordoli, parapetti e cartelli danneggiati dalle slavine. Abbiamo stanziato 40 mila euro e a breve inizieranno i lavori».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 10 giugno

© riproduzione riservata