Venerdì 07 Marzo 2014

Nuova truffa dello specchietto

La vittima ha sborsato 90 euro

Truffa dello specchietto

Una nuova vittima della cosiddetta «truffa dello specchietto», giovedì mattina 6 marzo in via Spino, a Bergamo. Nel mirino di due truffatori è finito un anziano automobilista che, alla fine, ha consegnato 90 euro in contanti.

Sempre la stessa la tecnica: i due hanno fermato l’automobilista sostenendo che quest’ultimo avesse urtato la loro auto e proponendo di chiudere il piccolo incidente senza far ricorso alle assicurazioni.

L’anziano ha dovuto sborsare 90 euro e i due se ne sono andati a bordo di una Ford di colore blu. La vittima si è poi resa conto di quello che era accaduto e ha capito che si trattava di una truffa, così ha chiamato la polizia. All’episodio ha assistito anche un testimone. La questura sta ora cercando i due truffatori.

© riproduzione riservata