Venerdì 16 Maggio 2014

Orio, via libera a Radici presidente

Il nuovo Cda gli attribuisce i poteri

L’aeroporto di Orio al Serio
(Foto by FotoBerg)

MIro Radici è ora ufficialmente presidente della Sacbo per il secondo mandato consecutivo. Giovedì 8 maggio l’assemblea dei soci aveva provveduto al rinnovo del Consiglio d’amministrazione, confermando per la quasi totalità gli uscenti, con un solo cambio in quota Sea: nella mattinata di venerdì 16 maggio nella prima seduta, il Cda ha attribuito i poteri di presidente a Radici e ai vicepresidenti Emilio Zanetti e Yvonne Messi.

Il comitato esecutivo di Sacbo è composto da Miro Radici, Emilio Zanetti, Yvonne Messi, Cesare Zonca e Giovanni Paolo Malvestiti. Il nuovo consiglio di amministrazione da: Miro Radici, Emilio Zanetti, Giovanni Paolo Malvestiti, Diego Alborghetti, Cesare Zonca, Pierfranco Barabani, Pietro Macconi e (in rappresentanza di Sea) Yvonne Messi, Laura Pascotto e Roberto Rio.

La sola new entry è appunto in quota Sea, dove Laura Pascotto ha preso il posto di Carlo Montalbetti. Ma novità potrebbero esserci dopo la tornata elettorale del prossimo 25 maggio, considerato che sia Comune che Provincia hanno espresso riconferme (rispettivamente Macconi e Alborghetti) di natura provvisoria in attesa dell’esito delle urne. E le carte potrebbero ancora rimescolarsi.

© riproduzione riservata