Venerdì 01 Agosto 2014

Ospedale, si vende anche il pane

Alimentari freschi nel negozio

Il negozio «multifunzione» aperto in ospedale
(Foto by Yuri Colleoni)

Il Papa Giovanni XXIII di Bergamo luogo di eccellenza per le cure sanitarie, ma che non dimentica il comfort: non solo per i degenti, i dipendenti, i frequentatori e visitatori, ma anche per tutti i cittadini bergamaschi. Una riprova? Il negozio «multifunzione» aperto da oltre un anno nell’hospital street che vende articoli per l’igiene personale, giornali, abbigliamento per grandi e piccini, ora venderà anche «freschi alimentari». Dalla prossima settimana pane, latte, affettati, insalate pronte e quanto serve per una spesa veloce.

«L’idea è quella di servire il più possibile i bisogni di chi frequenta l’ospedale. Parenti che assistono a lungo i degenti e che hanno bisogno di fare la spesa prima di tornare a casa, ma anche dipendenti e operatori che vivono la giornata qui dentro e possono garantirsi così anche il minimo indispensabile per una cena o una colazione come si deve, senza dover perdere tempo a cercare supermercati - spiega Antonella Pillitteri, titolare della società Kokies -. Siamo aperti infatti 7 giorni su 7 per 12 ore al giorno, dalle 7 alle 19 e crediamo di poter garantire in questo modo la possibilità a utenti e degenti dell’ospedale di avere tutto quello che serve loro, anche a prezzi vantaggiosi.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 1° agosto

© riproduzione riservata