Sabato 14 Dicembre 2013

Ospedale, via mendicanti e abusivi

Guardie giurate al parcheggio

Parcheggio dell'ospedale Papa Giovanni XXIII

Presidieranno il piazzale, tenendo alla larga parcheggiatori abusivi e mendicanti: da gennaio all’interno del posteggio del nuovo ospedale cittadino entreranno in azione le guardie giurate.

La decisione è stata presa ieri mattina al comando di polizia locale dove l’assessore alla Sicurezza, Massimo Bandera, ha incontrato il presidente di Bergamo Hospital Parking, Nicola Sanfilippo.

I due si sono confrontati sulle necessità degli utenti del parcheggio, giungendo insieme a un accordo: Bhp assicurerà la presenza dei vigilantes nell’area privata (il parking), la polizia locale metterà a disposizione agenti sulle limitrofe strade comunali.

«È stato un approccio costruttivo», commenta l’assessore Bandera, soddisfatto di aver trovato una soluzione condivisa. «L’obiettivo – aggiunge Nicola Sanfilippo, presidente di Bhp – è garantire la sicurezza ai nostri utenti».

Al comando della polizia locale, dunque, si è discusso della sicurezza al parcheggio dell’ospedale, in particolare in seguito alle continue segnalazioni dei cittadini infastiditi da questuanti nelle vicinanze delle macchinette per il pagamento della sosta e dai posteggiatori abusivi che, oltre a domandare monetine, propongono l’acquisto di accendini, oggettistica varia e merce spesso contraffatta.

© riproduzione riservata