Giovedì 12 Dicembre 2013

Paura nella galleria Lovere

Esce fumo, furgone in avaria

La galleria di Lovere sulla statale 42

Paura stamattina, giovedì 12 dicembre, nella galleria Lovere della statale 42. Attorno alle 8 dal tunnel che scavalca l’abitato della cittadina dell’alto Sebino gli automobilisti e i camionisti che erano in transito hanno visto uscire una quantità considerevole di fumo accompagnato da un acre odore di bruciato.

Le auto sono riuscite a compiere un’inversione di marcia mentre i mezzi pesanti hanno dovuto aspettare che la situazione venisse risolta: i carabinieri di Lovere e del nucleo radiomobile di Clusone poco dopo le 8 sono riusciti a percorrere tutta la galleria e hanno accertato che a provocare il fumo era stato il motore di un furgone andato in avaria.

Fortunatamente il suo conducente era riuscito a raggiungere l’uscita della verso la località Bersaglio di Costa Volpino evitando così ulteriori problemi. La galleria è rimasta chiusa per circa venti minuti (i pannelli luminosi installati dall’Anas segnalavano: Galleria chiusa per inquinamento).

Attorno alle 8,15 la circolazione ha ripreso a scorrere normalmente. Sul porto di Lovere e in via Nazionale a Costa Volpino c’è stato qualche rallentamento dovuto al gran numero di veicoli che, trovando chiusa la galleria, hanno percorso il vecchio tracciato della statale 42.

Giuseppe Arrighetti

© riproduzione riservata