Venerdì 06 Dicembre 2013

Polimeri antifiamma e hi-tech

Radici firma gli stadi dei Mondiali

Un rendering dell'Arena Corinthias di San Paolo del Brasile

L’Estádio Mineirão (Belo Horizonte), l’Estádio Nacional de Brasília, l’Arena Fonte Nova a Salvador, l’Estádio Beira-Rio a Porto Alegre, l’Estádio das Dunas a Natal, l’Arena Corinthians di São Paulo: le sedie (e molti dei loro accessori e particolari come braccioli, perni, supporti...) di questi importanti stadi brasiliani che ospiteranno i Mondiali di calcio 2014, portano la firma anche dell’area materie plastiche di RadiciGroup e dei suoi tecnopolimeri antifiamma Radiflam®.

L’impiego di Radiflam® garantisce al pezzo plastico resistenza meccanica, proprietà antifiamma, aspetto estetico eccellente, resistenza a esposizione prolungata ai raggi UV e ad altri agenti atmosferici aggressivi, rispettando le severe normative sancite dalla FIFA in tema di sicurezza degli stadi.

Il mercato brasiliano premia le specialties di RadiciGroup: le sedie da stadio presenti in sei su dodici delle strutture che ospiteranno i Mondiali di calcio 2014 in Brasile, sono realizzate con Radiflam®.

Con questi suoi tecnopolimeri antifiamma su base nylon 6 l’area materie plastiche di RadiciGroup - prima in Brasile a fornire tecnopolimeri omologati impiegati per la realizzazione di particolari di sedie da stadio - ha saputo dare ai propri clienti un’esaustiva risposta in termini di personalizzazione, elevati livelli qualitativi, tecnologia, performance e sicurezza. Una risposta, un approccio che RadiciGroup continua a rafforzare grazie non solo ad una sempre più avanzata struttura R&D e di supporto tecnico allo sviluppo presso il cliente creata in Sud America con Radici Plastics Ltda, ma anche all’apporto di sviluppi e competenze maturati in Europa e in Nord America.

«Poter essere in prima linea con la nostra tecnologia e la nostra capacità di sviluppo in un contesto sportivo prestigioso come questi Mondiali ormai alle porte» - ha affermato Jane Campos, Amministratore Delegato di Radici Plastics Ltda - «è un privilegio per la nostra realtà. Un risultato che premia gli sforzi messi in campo in questi quindici anni di attività in Brasile. Il mercato ha riconosciuto e scelto i nostri prodotti per i livelli tecnologici, qualitativi e di sicurezza che li contraddistinguono. E questo è davvero tra i migliori stimoli a fare sempre meglio.» Estrema soddisfazione è stata espressa anche da Danilo Micheletti, COO Nord e Sud America e Cina dell’area materie plastiche di RadiciGroup. «Il team di persone che ha contribuito a questo risultato,» - ha commentato Micheletti - «ha portato avanti con successo un intenso lavoro di sviluppo rispondendo agli stringenti requisiti imposti sia dalla FIFA, sia dalle nuove regolamentazioni in tema di sicurezza e confort nel mondo costruttivo. Un risultato testimone delle competenze tecniche del nostro Gruppo e dell’innata impronta innovativa italiana.»

RADICIGROUP - Siti produttivi e sedi commerciali in Europa, Stati Uniti, Sud America, Asia. Attività diversificate e focalizzate nei settori della chimica, delle materie plastiche e delle fibre sintetiche. Know-how. E ancora, integrazione nella filiera della poliammide, impegno costante a garantire ai propri clienti qualità, innovazione sostenibile, affidabilità. Tutto questo è RadiciGroup, oggi tra i leader nella chimica del nylon. I prodotti di RadiciGroup trovano applicazione nei settori dell’abbigliamento, dello sport, dell’arredamento, dell’automobile, nei settori elettrico ed elettronico, degli elettrodomestici e dei beni di consumo .

© riproduzione riservata