Giovedì 27 Febbraio 2014

Quote Sea acquistate da F2i

Gamberale indagato: «turbativa d’asta»Ì

VITO GAMBERALE
(Foto by Oliverio)

La procura di Milano ha chiuso l’indagine sull’acquisto da parte di F2i del 29,75% di Sea, la società che gestisce gli aeroporti di Milano. Vito Gamberale, numero uno del fondo, è indagato per concorso in turbativa d’asta.

Oltre a Gamberale sono indagati Mauro Maia, dirigente di F2i, anche l’indiano Behari Vinod Sahai, procuratore speciale della societa’ Srei infrastructure finance Ltd, che aveva presentato una offerta per la quota di Sea messa in vendita dal Comune di Milano, non accettata perche’ depositata con dieci minuti di ritardo.

© riproduzione riservata