Domenica 20 Luglio 2014

Roncalli soldato su Storylab

Ecco il suo foglio matricolare

Il foglio matricolare di Papa Giovanni XXIII. Non è l'originale, è una copia inviata a Storylab da Letizia Roncalli, nipote del Papa

Un foglio ingiallito dal tempo e la fotografia di un soldato in uniforme. Hanno attirato subito l’attenzione quando sono comparsi su Storylab.it , il portale lanciato da «L’Eco di Bergamo» con Mediaon e Moma Comunicazione per raccontare la storia della nostra provincia attraverso le immagini del passato.

Il giovane di Sotto il Monte ritratto nella foto, infatti, non è un soldato qualsiasi: è Angelo Giuseppe Roncalli, diventato poi Papa Giovanni XXIII, il Pontefice santo. Il documento a cui è stata accostata la fotografia, invece, è il foglio matricolare di Roncalli, ovvero il certificato che riporta le informazioni sul suo servizio militare.

Anche se è solo una copia dell’originale custodito nell’Archivio di Stato di Bergamo, l’immagine inviata a Storylab da Letizia Roncalli, nipote del Papa, è un documento a suo modo eccezionale, che riporta alla luce un pezzo degli anni giovanili di San Giovanni XXIII.

Sul foglio, scritto in larga parte a mano, oltre ai dati anagrafici e al numero di matricola (11331) compaiono diverse annotazioni sull’arruolamento e le mansioni militari svolte dal ventenne Roncalli. Si scopre così che il futuro Papa venne arruolato il 30 novembre 1901 nel 73° Reggimento Fanteria, prestando servizio «nel deposito di Bergamo del Reggimento» prima di ottenere il congedo illimitato (30 novembre 1902) con il grado di sergente.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 20 luglio

© riproduzione riservata