Mercoledì 05 Marzo 2014

Sacerdote mantovano al Gleno:

sei anni per violenza sessuale

Il carcere di Bergamo

Si sono aperte, mercoledì 5 marzo, le porte del carcere di Bergamo per un sacerdote mantovano, W. M., 73 anni, condannato definitivamente dalla Cassazione il 26 febbraio scorso per violenza sessuale.

L’ex parroco di san Leonardo a Mantova, che da qualche tempo soggiornava in una casa di riposo nel Bergamasco, si è presentato spontaneamente in carcere dopo che la Procura generale di Brescia gli aveva notificato l’ordine di carcerazione.

Il sacerdote dovrà scontare 6 anni e due mesi di carcere per violenza sessuale nei confronti di due ex prostitute alloggiate nella comunità di recupero, nel Mantovano, di cui il sacerdote era responsabile. I fatti erano avvenuti tra il 2004 e il 2006.

© riproduzione riservata