Mercoledì 22 Gennaio 2014

Scuola estiva al Papa Giovanni

Aperte le iscrizioni per i volontari

Giulia Gabrieli

Dopo l’esperienza molto positiva dell’estate 2013, sta per prendere il via la seconda edizione del corso di formazione per i volontari della Scuola estiva in Ospedale, nata in seguito ad un progetto promosso dall’Associazione conGiulia Onlus - nata con l’obiettivo di realizzare le iniziative avviate e sognate da Giulia Gabrieli - e frutto della collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale, le Scuole Polo di Bergamo per la Scuola in Ospedale (ISIS Mamoli e IC Nullo-Savoia), l’Università agli Studi di Bergamo, il Cremit – Università Cattolica di Milano, l’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

La scuola estiva ha l’obiettivo di permettere agli studenti ricoverati nei reparti pediatrici dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII, o allettati al proprio domicilio a seguito di grave infortunio o malattia, di avere un supporto didattico anche durante il periodo estivo, quando la scuola statale operante presso i reparti ospedalieri pediatrici interrompe le normali attività. L’attività didattica estiva mira a favorire il recupero di materie, colmare lacune, preparare gli studenti ad affrontare un nuovo ciclo di studi.

Il prossimo 5 febbraio vi sarà il primo incontro del corso di formazione, corso necessario per permettere un adeguato inserimento nella delicata realtà ospedaliera e il corretto approccio con i bambini e i ragazzi degenti.

I volontari che vorranno aderire alla formazione e al progetto - rivolto a docenti di ogni ordine e grado per la didattica estiva in ospedale, ma aperto ad altre figure (purché maggiorenni) per il servizio di segreteria - dovranno presentare domanda di iscrizione compilando l’apposito modulo on line, entro sabato 1 febbraio all’indirizzo www.congiulia.com

© riproduzione riservata