Lunedì 09 Dicembre 2013

Sette donne e cinque uomini

Pronta la segreteria di Renzi

Matteo Renzi
(Foto by MAURIZIO DEGL'INNOCENTI)

Matteo Renzi sceglie «sette donne e cinque uomini», una segreteria di «dodici persone per far funzionare la vita quotidiana» del Pd che si appresta a guidare.

A presentare la squadra il sindaco di Firenze durante una conferenza stampa in cui ha specificato che sarà Filippo Taddei, economista 37enne con laurea a Bologna e Ph.d alla Columbia University e che insegna alla School of Advanced International Studies (SAIS) della John Hopkins University, ad essere il responsabile economico del partito. T

addei, tra le altre cose, si occupa di economia internazionale, mercato dei capitali e della relazione tra il mercato del lavoro e il sistema pensionistico.

© riproduzione riservata