Lunedì 20 Gennaio 2014

Stavolta nel sacco finisce il ladro

Aveva rubato capi per 40 mila euro

Tutta la merce recuperata dalla polizia e mostrata durante la conferenza stampa

Questa volta nel sacco è finito anche il ladro. Quello che domenica, assieme ad un complice, riuscito a fuggire, aveva preso di mira il negozio Arena Fashion di via Brigata Lupi a Bergamo. La polizia lo ha bloccato grazie alla segnalazione di un residente.

Residente che, intorno alle 4,30 del mattino, aveva chiamato il 112 perché aveva sentito strani rumori e visto due persone aggirarsi per strada con fare sospetto.

La Volante è arrivata sul posto e ha trovato in via Locatelli un furgone con targa polacca parcheggiato: all’interno c’erano già 16 sacchi pieni di capi di abbigliamento e giubbini in pelle.

Scattati i controlli in zona, gli agenti hanno trovato un moldavo all’ingresso del magazzino del negozio: in mano aveva l’ultimo sacco con il bottino. Il colpo sarebbe stato ingente: la stima parla di 35-40 mila euro.

I due ladri avevano forzato la finestra del magazzino e si erano impossessati di 400 capi. Per il moldavo è scattato l’arresto e, lunedì mattina, il processo per direttissima. In via Brigata Lupi è stata trovata anche una Mg Rover intestata a un cittadino dell’Est: gli accertamenti sono in corso.

© riproduzione riservata