Sabato 15 Febbraio 2014

Strade di montagna senza pace

Massi sulla Ardesio-Gromo

Il senso unico alternato ad Ardesio
(Foto by Orobie Foto)

Non c’è pace per le strade di montagna. Dopo le valanghe di neve - per il cui rischio da sabato scatta la chiusura notturna - cominciano ora a cadere massi. Nel tardo pomeriggio di venerdì una scarica di pietre ha semibloccato la provinciale fra Ardesio e Gromo.

Macigni anche di notevoli dimensioni sono precipitati a valle nei pressi del Ponte Nuovo. Sul posto i tecnici della Provincia che hanno allertato una ditta del posto che ha chiuso una delle due corsie. Al momento si transita con senso unico alternato e con un semaforo provvisorio.

Lunedì verrà effettuata una ispezione della parete a monte per valutare se sia necessario far cadere altri massi instabili: poi bisognerà provvedere alla riparazione delle strutture paramassi danneggiate.

Sul posto anche il sindaco di Ardesio per valutare la situazione: intanto il meteo non annuncia nulla di buono. Alle 6 intanto, sabato mattina, è stata riaperta con monitoraggio la strada per Valbondione. Qui tutte le chiusure da sabato sera.

© riproduzione riservata