Domenica 08 Giugno 2014

Seriate, Cristian Vezzoli è sindaco

Il dato definitivo: conquista il 51,18%

Cristian Vezzoli festeggia con Daniele Belotti
(Foto by Maria Zanchi)

È stato un lungo testa a testa a Seriate. Alla fine l’ha spuntata Cristian Vezzoli, sostenuto da Lega Nord, da Forza Italia e dalla lista civica Progetto Seriate. A lui sono andate il 51,18% delle preferenze.

Stefania Pellicano era partita in vantaggio, con lo spoglio delle prime sezioni: la candidata del Pd, Sinistra per un’Altra Seriate e Idv (apparentata con la lista civica Albatro) è però scesa al 48,82%.

Calo del 21 per cento dei votanti rispetto al primo turno: al ballottaggio alle urne il 52,12%, mentre al primo turno erano 73,01 %.

«Abbiamo vinto due volte – ha detto visibilmente commosso e soddisfatto il neosindaco Cristian Vezzoli (accanto a lui l’ex sindaco e consigliere regionale leghista Silvana Saita e il segretario della Lega Daniele Belotti –. Lavoreremo tutti uniti per Seriate. I cittadini ci hanno premiato per la nostra coerenza, altri non lo sono stati. Ma per fortuna i cittadini non hanno creduto alle tante bugie circolate in campagna elettorale».

Poche parole sul fronte opposto: «Abbiamo sfiorato la vittoria per pochissimi punti – ha detto la candidata Stefania Pellicano – c’è amarezza, però i risultati ottenuti ci dicono che abbiamo lavorato bene».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 9 giugno

© riproduzione riservata