Venerdì 11 Aprile 2014

Torre Boldone, ragazza scomparsa

L’appello del sindaco: troviamola

Gaia Caffiero

Il sindaco di Torre Boldone, Claudio Sessa, ha lanciato venerdì 11 aprile un appello per ritrovare una ragazza del paese che è scomparsa da quasi un giorno. Si chiama Gaia Caffiero di Torre Boldone, ha quasi 19 anni e ha frequentato il Quarenghi.

Giovedì pomeriggio se n’è andata di casa e di lei si sono perse la tracce. Di lei si sa che indossa un giubbettino leggero beige di Liu Jo e ai piedi dovrebbe avere scarpe rosse. È uscita con una Vespa 50 azzurra targata X3SRPK. È senza documenti, senza soldi e senza cellulare.

Il sindaco chiede di condividere questo messaggio e di spargere la voce al fine di ritrovare Gaia il prima possibile. Se vedete la ragazza potete chiamare il 3477457080. Altri numeri che è possibile contattare: carabinieri 112, polizia locale 3404508161, sindaco 3485277381.

© riproduzione riservata