Lunedì 11 Novembre 2013

Traffico più snello nella Bassa

A Boltiere arriva la tangenziale

link

Non sarà realizzata tutta. Il fatto però che entro la fine dell’anno sia prevista la partenza della costruzione di almeno due tratti rappresenta senza dubbio un importante passo avanti.

Stiamo parlando della tangenziale ovest di Boltiere, il cui obiettivo è portare fuori il traffico di auto e mezzi pesanti dal centro del paese tagliato a metà dalla ex statale 525, strada ad alta percorrenza che porta a Bergamo.

Della necessità dell’infrastruttura si parla da anni, se non decenni. Per il bene di Boltiere, ma anche della circolazione stradale provinciale, che nel centro del paese subisce un pesante rallentamento.

Ora è finalmente arrivato il momento della partenza dei lavori. Entro la fine del 2013, infatti, è prevista la cantierizzazione di due suoi tratti.

Si tratta della «testa» e della «coda» della tangenziale che aggirerà l’abitato di Boltiere a ovest. Il primo segmento è quello che va dalla rotatoria (già esistente) sulla ex statale 525 a sud del paese (davanti alla ex Hidrofit per intendersi) all’intersezione con via della Calzana; il secondo, a nord di Boltiere, va dalla rotatoria sulla ex provinciale 184 (da realizzare) all’intersezione con la via Don Giulio Carminati.

© riproduzione riservata