Giovedì 22 Maggio 2014

Trescore, incontro coi giovani

Si parla del campus tecnologico

Amintore Fusco

La politica incontra i giovani: gli studenti del polo scolastico L. Lotto e L. Federici di si sono confrontati con Amintore Fusco, ingegnere, candidato sindaco della Lista Pro Trescore per discutere della proposta di creare un campus tecnologico per l’innovazione e lo sviluppo nell’area della Triumph, che è ora in dismissione.

Ha presentato la serata Pietro Salimbeni, ex studente dell’istituto e presidente dell’associazione Li.Fe., che a fine incontro ha spiegato: «Mi sarebbe piaciuto organizzare un dibattito a tre con tutti i candidati per discutere del tema, ma non si è riuscito a trovare una data che mettesse d’accordo le altre due liste in corsa. È stato comunque un incontro estremamente formativo ed interessante per noi giovani».

Fusco spiega che l’idea di questo polo tecnologico (pensato sul modello dei Business Innovation Center) è creare le condizioni per favorire l’insediamento di imprese tecnologicamente avanzate in grado di aiutare il rilancio della competitività delle aziende presenti nel territorio, con l’obiettivo di riassorbire le persone che hanno perso il posto di lavoro e di inserire i giovani, favorendo l’avvio di una collaborazione sinergica tra le aziende locali e il polo scolastico di Trescore.

«Mi spiace - ha detto Fusco - per il mancato dibattito; le due liste Con Senso Civico e Viviamo Trescore hanno rifiutato sistematicamente ogni confronto. Sono gli stessi che da vent’anni governano il paese alternandosi fra maggioranza e minoranza. Sono invece molto importanti queste occasioni di incontro col mondo dei giovani».

© riproduzione riservata