Giovedì 27 Marzo 2014

Un cervo attraversa la strada

Alzano, schianto contro una jeep

La polizia trasporta il cadavere del cervo

Paura e stupore nella mattinata di giovedì 27 marzo sulla strada provinciale della Valle Seriana per un incidente che ha coinvolto un’auto e un cervo selvatico.

Verso le 6 e mezza l’animale, un cervo sub adulto di circa due anni, ha saltato improvvisamente il guard rail che all’altezza dei paesi di Alzano Lombardo - Villa di Serio separa la strada, molto trafficata a quest’ora della mattina, dalla Ciclovia della Valle Seriana.

Colta di sorpresa, una signora di Gazzaniga, una puericultrice dell’ospedale di Alzano, non è riuscita a evitare l’impatto e ha travolto l’animale con la sua jeep. Nell’incidente è stato coinvolto anche un motociclista che ha perso il controllo del mezzo. Nessuna conseguenza di rilievo per i due conducenti di auto e moto, per il cervo purtroppo non c’è stato niente da fare: l’animale è morto a causa del violento impatto con la macchina.

«Si tratta di un cervo selvatico, un fusone maschio, abbastanza comune anche in queste zone della bassa valle e che con tutta probabilità ha disceso nella notte il corso del fiume» spiegano gli uomini della polizia locale della Provincia di Bergamo, intervenuti sul posto per rimuovere il cadavere dell’animale. «Esemplari come questo sono in grado si percorrere in una sola notte fino a 40 km di distanza» hanno commentato. Il traffico è tornato regolare verso le 8 e mezza dopo l ’ntervento degli agenti della polizia locale.

Andrea Lavelli

© riproduzione riservata