Mercoledì 05 Marzo 2014

Unci, cambio al vertice nazionale

Marcello Annoni eletto presidente

MARCELLO ANNONI - presidente nazionale Unione nazionale cavalieri d'Italia (UNCI)

Si sono svolte a Verona, nella sede dell’UNCI, Unione Nazionale Cavalieri d’Italia, le elezioni per il nuovo consiglio direttivo nazionale che rimarrà in carica per il quadriennio 2014-2017.

Dopo le votazioni, il nuovo direttivo nazionale risulta così composto: Presidente Nazionale il Gr. Uff. Marcello Annoni di Bergamo, Vice Presidente il Comm. Dott. Vincenzo Riboni di Vicenza, Segretario Generale Comm. Renato Accili di Verona, Amministratore Centrale Gr. Uff. Bruno Centurioni di Verona, Responsabile Nazionale Donne Uff. Tina Mazza di Bergamo. Della sezione di Bergamo, inoltre sono stati eletti: Presidente dei Revisori dei Conti Uff. Ing. Antonio Giovanni Cividini, Presidente del Collegio dei Probiviri Cav. Geom Alessandro Taiocchi e membro effettivo della Commissione “Onore e Merito” Comm. Giovanni Capurro.

Il neopresidente ha ringraziato l’assemblea per la fiducia accordatagli garantendo continuità d’impegno affinchè l’associazione si distingua per la sua efficienza di servizio in tutte le province e in particolare a livello nazionale. Primo importante atto del presidente è stata la proposta di nomina a presidente nazionale ad “honorem” il Gr. Uff. Ennio Radici di Trento. La proposta di Annoni è stata accolta all’unanimità dall’assemblea. Successivamente la giornata si è conclusa con un brindisi in un locale a Verona insieme ai componenti del consiglio direttivo nazionale.

© riproduzione riservata