Lunedì 21 Febbraio 2011

Via Mai, aperto da «Unes»
il primo supermercato «green»

Cento cestelli per la spesa ricavati grazie al riciclo complessivo di 115 kg di nylon proveniente dagli scarti dei processi di lavorazione, divisori dei banchi frigo e delle vasche frigorifere nati dal riutilizzo di quasi 6.000 bottiglie in PET e vendita di detersivi sfusi: sono solo alcuni degli accorgimenti «green» che distingueranno il supermercato di via A. Mai angolo Pinamonte da Brembate a Bergamo aperto lunedì 21 febbraio con la nuova insegna U2 Supermercato.

Ma non solo: il punto vendita «riconvertito» proseguirà con determinazione la campagna per dire basta ai sacchetti usa e getta, ridurrà gli imballaggi di molti prodotti, venderà esclusivamente sacchetti biodegradabili, borse riutilizzabili in TNT (tessuto-non-tessuto) e lampadine a ridotto consumo energetico.

Addio ai sacchetti in polietilene. Ogni anno bottiglie e sacchetti in plastica abbandonati in mare causano la morte di oltre 200 specie di pesci e animali marini e un sacchetto in polietilene può resistere fino a 1.000 anni nell'ambiente prima di decomporsi. Ecco alcuni dei motivi che hanno spinto Unes a puntare con determinazione sulla sua campagna per l'abolizione dei sacchetti in plastica sin dal mese di aprile del 2010. E grazie all'impegno ed al coinvolgimento dei nostri clienti, oggi oltre il 40% della clientela Unes utilizza abitualmente le borse in TNT (Tessuto-Non-Tessuto) per trasportare la spesa, acquistabili per soli 50 centesimi. Unes raddoppia a Bergamo: cestelli “verdi” in supermercati U2.

Forte dei successi già collezionati dai suoi attuali 53 punti vendita ad insegna U2 Supermercato, con l'apertura di Via Mai Unes consolida la sua filosofia commerciale che punta al risparmio sulla spesa senza rinunciare alla qualità e al risparmio per l'ambiente attraverso una serie di innovazioni messe a punto per garantire l'eco-compatibilità dei suoi punti vendita.

Il nuovo U2 di Bergamo è dotato di 100 cestelli per la spesa «eco» realizzati grazie al riciclo complessivo di 115 kg di nylon proveniente dagli scarti dei processi di lavorazione. Ma non solo: in linea con la filosofia del risparmio energetico che ispira da sempre Unes Supermercati, il nuovo supermercato sarà dotato di divisori dei banchi frigo e delle vasche frigorifere della gamma «L'Aquila» nati dal riciclo post-consumo di quasi 6.000 bottiglie in PET, riducendo di circa 58 kg. l'emissione di Co2 in un anno.

Infine, il nuovo U2 Supermercato sarà dotato di barre «Cliente successivo» nate dal recupero delle bottiglie in PET. Anche nella messa a punto del sistema di illuminazione del supermercato di Via May, Unes ha dedicato grande attenzione all'adozione di soluzioni a basso consumo di energia. In particolare, l'utilizzo delle lampade a LED per le attività del magazzino si tradurrà in un risparmio del 90%, accompagnato dalla riduzione del 50% nei consumi di Kwh garantita dai dispositivi di illuminazione ad elevata efficienza all'interno del supermercato.

Meno imballaggi, lampadine «eco», riciclo della plastica = Meno Co2 Per ridurre l'utilizzo degli imballaggi Unes ha ripensato l'offerta ed i formati di alcuni dei prodotti più utilizzati dai suoi clienti, mettendo in vendita, ad esempio, solo confezioni singole di caffè e confezioni di dentifricio da almeno 100 ml e offrendo ai suoi clienti esclusivamente lampadine a ridotto consumo energetico che consentono di risparmiare fino all'80% sui costi delle normali bollette per la fornitura di energia elettrica. Detersivi liquidi sfusi con erogatori in Ecomat = Meno 50% Co2 Con l'obiettivo di ridurre lo spreco degli imballaggi, all'interno dell'U2 di Via Mai sarà possibile acquistare detersivi liquidi sfusi per lavatrice, per piatti o per pavimenti utilizzando le apposite bottiglie di plastica rigenerata messe a disposizione dei clienti e riutilizzabili, oppure portando da casa un contenitore vuoto.

Una volta riempito il contenitore con il detersivo scelto, sarà sufficiente pesarlo sull'apposita bilancia, attaccare l'etichetta adesiva del prezzo, che verrà stampata automaticamente, ed infine presentarlo alla cassa per il pagamento. Degno di nota anche l'utilizzo dell'Ecomat – l'innovativo materiale realizzato con plastica riciclata e sansa di oliva esausta – per la costruzione delle macchine erogatrici del detersivo: si tratta di un materiale ad elevata sostenibilità, che consente un risparmio del 50% nelle emissioni di Co2, grazie ad un processo di lavorazione attento all'ambiente in ogni sua fase. Una macchina ricicla PET per il recupero delle bottiglie.

Ai clienti che vorranno dare il loro contributo alla difesa dell'ambiente riciclando le proprie bottiglie di plastica PET, U2 Supermercati offre la possibilità di utilizzare la macchina ricicla PET, ricevendo in cambio 1 centesimo di euro, da scontare subito sulla spesa, per ogni bottiglia inserita. …senza dimenticare i prodotti equo-solidali dal Sud del mondo. A confermare la vocazione eco-responsabile di Unes Supermercati nella scelta dei prodotti a scaffale è anche l'ampio spazio dedicato alla gamma di prodotti del commercio equo-solidale firmato da “Altromercato”, una delle maggiori organizzazioni di commercio equo e solidale operanti in Italia, specializzata nell'offerta di alimenti tipici importati dai Paesi del Sud del mondo.

La filosofia «taglia-prezzi» di Unes: no promozioni, si prezzi bassi (tutti i giorni). Il nuovo U2 sarà caratterizzato dalla formula commerciale dell'Every Day Low Price (EDLP) di Unes Supermercati, già apprezzata dall'87% dei clienti per l'assenza di promozioni, offerte a termine, raccolte fedeltà, che garantirà risparmi medi sulla spesa fra il 15 ed il 50% su tutto l'assortimento, tutti i giorni. Fedele alla filosofia di Unes, da sempre orientata a garantire ai suoi clienti velocità nella spesa e convenienza, il nuovo U2 di Via May offrirà ai suoi clienti un assortimento di prodotti costantemente selezionato ed aggiornato: 7.700 referenze – fra le quali 1.000 di articoli non-food, come lampadine a basso consumo energetico, libri, cartoleria, casalinghi, ecc.

Qualche esempio della convenienza Unes? Scegliendo i prodotti della linea “U! Confronta&Risparmia” garantiti da Unes Supermercati, i clienti potranno mettere nel carrello un risparmio fino al 50% rispetto ai prodotti di marca leader nelle rispettive categorie merceologiche. Confrontando i prezzi delle diverse marche il cliente potrà scegliere, ad esempio, se mettere nel carrello una confezione di pasta Barilla, con un prezzo molto competitivo tutti i giorni dell'anno, oppure una confezione di pasta a marchio Unes, con un prezzo che garantisce sino al 50% di risparmio.

Ma il fiore all'occhiello del nuovo punto vendita «U2» è il poker d'assi di prelibatezze e prodotti tipici del marchio privato top di gamma «Il Viaggiator goloso», la linea pensata da Unes per offrire, anche ai palati più esigenti, le migliori specialità grazie ad un'attenta selezione e ad una continua ricerca dei prodotti più genuini e golosi. «Siamo fermamente convinti che la tutela dell'ambiente sia alla base di un mercato responsabile. La filosofia ecocompatibile dei supermercati U2 è tutta racchiusa nelle 3 “R” alla base di una sana mentalità del consumo, impegnata a lasciare il pianeta come lo abbiamo trovato attraverso un approccio orientato al Risparmio energetico, al Riciclo dei materiali e alla Responsabilità sociale che valuta innanzitutto l'impatto di ogni azione del singolo sul nostro territorio», ha dichiarato Mario Gasbarrino, Amministratore Delegato di Unes.

Durante i primi giorni di apertura, nel nuovo supermercato di Via Mai verranno date in omaggio fino ad esaurimento scorte, oltre 5mila borse in Tnt (il «tessuto-non-tessuto») che permetteranno ai clienti di contribuire al risparmio dell'ambiente e 6 euro di buoni sconto da utilizzare sulle spese successive.

a.ceresoli

© riproduzione riservata