Giovedì 08 Maggio 2014

Weekend con il bel tempo

La primavera è arrivata sul serio

«Perturbazioni veloci e dagli effetti limitati sulle Alpi con una prevalenza di bel tempo, in un contesto mite e tipicamente primaverile». È questo, in sintesi, il quadro meteo fino a domenica secondo il meteorologo di www.3bmeteo.com Francesco Nucera.

Ci attende un periodo nel complesso stabile dopo gli ultimi fenomeni di giovedì sulle Adriatiche e sulle interne del Sud per il rapido passaggio di una perturbazione diretta verso i Balcani. Questo perché l’anticiclone delle Azzorre si distenderà sul Mediterraneo, garantendoci almeno fino a domenica un tempo nel complesso discreto. Qualche acquazzone o breve temporale potrà interessare le Alpi, specie orientali.

Il clima si presenterà mite e tipicamente primaverile. Le temperature si prevedono in aumento su tutte le nostre regioni, con valori di poco sopra le medie del periodo. Al Nord ovest e sulle Tirreniche si potranno raggiungere i 25/26 gradi; al Sud e sui versanti adriatici si avrà qualche grado in meno in particolare sulle coste, dove il clima sarà più fresco.

«Domenica l’alta pressione perderà un po’ del suo smalto – conclude Nucera -. Questo consentirà a una nuova perturbazione dalla Francia di raggiungere in giornata il Nord Italia; nuovi acquazzoni dai settori alpini e prealpini si estenderanno al Triveneto, in particolare tra Alto Veneto e Friuli. Fenomeni che coinvolgeranno anche l’alto Piemonte e l’alta Lombardia. Variabilità sulle restanti zone del Nord, resisterà il bel tempo invece altrove».

© riproduzione riservata