Sabato 10 Maggio 2014

In arrivo eco.bergamo

Le proposte per il voto

La copertina di eco.bergamo

Comuni al voto. Europa al voto. C’è un filo conduttore che unisce questi due appuntamenti elettorali. Anche a Bergamo. E mai come quest’anno è il tema dell’ambiente. Poco citato nella campagna elettorale locale, poche o nessuna le proposte presentate da tutti i candidati, politici o amministratori.

Eppure molte idee sono già pronte per una Bergamo più sostenibili e vivibile, nessuna idea rivoluzionaria o utopistica ma tutte nel segno di un nuovo stile di vita più semplice, meno costoso e con meno sprechi: auto elettriche, nuovo piano del traffico, una diversa regolamentazione della consegna delle merci in città.

Ma anche un’edilizia più rispettosa del verde e che insegni a recuperare per difendere il suolo piuttosto che a costruire sempre del nuovo per un fabbisogno abitatito che è già oggi inferiore all’offerta di abitazioni.

Politici alla prova dell’ambiente. E tutte le proposte, i suggerimenti e le soluzioni che potrebbero essere subito prese in considerazione dai prossimi e nuovi amministratori sono raccontate nel dettaglio da esperti, professionisti e illustri tecnici bergamaschi sul prossimo numero di eco.bergamo, la rivista di green economy in edicola domenica prossima 11 maggio, gratuitamente con L’Eco di Bergamo.

Tutte le proposte sono state raccolte in un inserto interno al giornale di 16 pagine, inserto staccabile e comodamente consultabile.

© riproduzione riservata