L’Eco Café, Rachida ai fornelli
Gara di solidarietà per Aurora

Una tregua nel maltempo ha regalato mercoledì una serata all’insegna della spensieratezza in centro a Treviglio. C’era L’Eco café, la redazione mobile del nostro giornale. Kendoo.it, ha avviato la gara di solidarietà per Aurora Cazzulani, la sedicenne di Casirate d’Adda.

L’Eco Café, Rachida ai fornelli Gara di solidarietà per Aurora
Rachida a Treviglio
(Foto di Luca Cesni)

Una tregua nel maltempo ha regalato mercoledì una serata all’insegna della spensieratezza in centro a Treviglio, complici i negozi aperti e la presenza in piazza Manara de L’Eco café, la redazione mobile del nostro giornale: all’ombra del millenario campanile simbolo della città, era ospite d’eccezione Rachida Karrati, reduce da MasterChef Italia.

Nel corso della serata, Rachida ha intrattenuto il pubblico accorso all’interno del Centro civico, dove ha illustrato la preparazione di alcuni dolci tipici del Marocco.

È salita in cattedra, tenendo nell’auditorium del Centro civico una lezione di cucina, puntando in particolare sull’importanza delle spezie. La cuoca si è presentata con alcuni piatti della tradizione marocchina, preparati per l’occasione nella sua casa di Sorisole.

Una ghiotta occasione per assaggiare il conosciuto cus cus, ma anche il bharir – un semplice impasto di semola, sale e acqua – e il dolce chpkia, un insieme di miele, sesamo, cannella, farina e diversi semi. La performance di Rachida Karrati è stata ripresa dalle telecamere di Bergamo Tv, che sabato sera alle 21 manderà in onda il miniformat «Con Rachida alla scoperta della spezie».

Migliaia le persone accorse in centro per lo «Shopping al chiar di luna», l’evento organizzato dal distretto del commercio e che si ripete tutti i mercoledì sera in centro. Tanti trevigliesi si sono fermati al punto allestito da L’Eco di Bergamo dove, oltre a sfogliare il giornale ai tavolini, assaggiare un caffè e i biscotti al mais spinato di Gandino, alcuni hanno portato foto d’epoca per Storylab.it, la piattaforma di raccolta degli scatti del passato.

Anche L’Eco café attraverso Kendoo.it, la piattaforma digitale di crowdfunding di Mediaon, società del Gruppo Sesaab, ha avviato la gara di solidarietà per dare una speranza ad Aurora Cazzulani (clicca qui per sapere tutto) progetto di Kendoo, la sedicenne di Casirate d’Adda affetta da scoliosi idiopatica, per la quale urge una costosa operazione chirurgica.

Lo scopo di Kendoo è quello di favorire il finanziamento collaborativo, che consiste nella possibilità di sostenere economicamente un progetto attraverso microdonazioni. Durante la tappa trevigliese de L’Eco café, la sezione Avis di Casirate ha presentato il progetto rivolto ad aiutare la studentessa, che al più presto dovrà essere sottoposta a un intervento del costo di 85 mila euro, in programma a Sacramento, in California. Nella redazione itinerante de L’Eco di Bergamo, allestita in piazza Garibaldi, è stato sottoscritto l’accordo tra l’Avis di Casirate e Kendoo.

Qui tutto su questo progetto di Kendoo

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 10 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA