Martedì 23 Novembre 2010

Uffici da noleggiare a tempo
L'idea alla ex Zerowatt di Alzano

Giuliano Faccini, 47enne bergamasco di Alzano, è un «self-made-man», un uomo che si è fatto da sé. Ha iniziato a lavorare trent'anni fa come operaio in un'azienda bergamasca di cartongesso e poi è diventato imprenditore. E adesso sta realizzando un progetto innovativo in una parte dell'area di Alzano dove negli anni Quaranta venne aperta la fabbrica di elettrodomestici Zerowatt, in seguito acquisita da Candy che vi produsse lavabiancherie fino al 2001, anno della chiusura. Molto riservato, Faccini lascia che a spiegare che cos'è un «istant office», una sorta di ufficio a tempo, siano i commercialisti Antonio Maletta e Marco Brocca, suoi collaboratori nella realizzazione del progetto.

L'idea è tanto semplice quanto ingegnosa: offrire uffici attrezzati e arredati pronti all'uso da affittare come una camera d'albergo. «Negli Stati Uniti e a Londra sono molto diffusi, meno in Italia», chiarisce Brocca. «In uno spazio di oltre 600 mq – spiega Maletta – abbiamo realizzato 15 uffici di diverse dimensioni che possono essere noleggiati per tempi brevi, anche poche ore. Nel prezzo, che parte da 490 euro al mese in su in base alla tipologia dell'ufficio e alla durata e al tipo di servizi utilizzati, sono previsti i servizi di reception per l'accoglienza degli ospiti e la gestione della segreteria, oltre a connessione internet ad alta velocità, linea telefonica, linea fax. Ci sono inoltre due sale riunioni tecnologicamente attrezzate per ricevere clienti e svolgere incontri anche con 20 persone. Senza dimenticare che nella struttura non ci sono problemi di parcheggio».

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 23 novembre

fa.tinaglia

© riproduzione riservata