Martedì 29 Maggio 2012

Da Bergamo fino a Napoli
Lilliput replica e trasloca

Forte del successo a Bergamo, il Salone educativo di Promoberg dedicato all'infanzia varca per la prima volta i confini orobici per sbarcare nello splendido Golfo di Napoli.

L'incontro con i lillipuziani napoletani è fissato da giovedì 31 maggio a domenica 3 giugno presso il prestigioso museo Città della Scienza. Per l'occasione Promoberg è affiancata nell'organizzare il Salone educativo da Ex.it Communication, in partnership con il museo Città della Scienza. La direzione artistica, confermando la squadra vincente di Bergamo, è affidata al poliedrico Oreste Castagna, ideatore, attore e regista, amato dai più piccoli per il suo ruolo di Gipo Scribantino, conduttore da molti anni del videogiornale del Fantabosco, e di molte altre iniziative targate Rai YoYo.

«Abbiamo più di un buon motivo per essere orgogliosi di esportare il format di Lilliput a Napoli, e tutti allo stesso livello di importanza – commenta Luigi Trigona, segretario generale di Ente Fiera Promoberg -. Certamente viene riconosciuta la bontà del nostro lavoro, fatto di innovazioni, sinergie, sensibilità e qualità. Inoltre, il Villaggio Creativo mette al centro di tutto i bambini, che rappresentano il nostro futuro, l'Italia che verrà. Abbiamo ottenuto il successo, riconosciuto a livello nazionale, coinvolgendo ai massimi livelli le tante realtà che si occupano dell'educazione e formazione dei bambini, dal Ministero dell'Istruzione alle reti televisive specializzate. Grazie ai tanti momenti didattici e ludici - osserva Trigona -, abbiamo cercato di far riscoprire alle famiglie il piacere di giocare insieme, ma anche di riflettere sui valori stessi di cui la famiglia è portatrice e che mai come adesso sono riscoperti e valutati».

Proseguiranno anche da Napoli i collegamenti video e audio già attivati a Bergamo grazie agli studenti dell'Istituto Turoldo di Zogno, pronti ad allestire anche nel museo Città della Scienza uno stand ad hoc dal quale mettere in contatto i coetanei napoletani con gli studenti dell'istituto comprensivo di Zogno (elementari e medie). A Napoli successo assicurato anche per l'Illusionarium del mago Fax (al secolo Carlo Faggi), un intrigante spazio dedicato all'illusionismo ottico, preso letteralmente d'assalto a Bergamo da grandi e piccini.

Il capoluogo partenopeo, oltre al Villaggio creativo dedicato ai più piccoli, è fortemente indiziato per un'altra esportazione da parte di Promoberg: sono infatti in fase di trattativa avanzata i contatti per portare nell'autunno prossimo - dal 26 al 28 ottobre, presso la Mostra d'Oltremare di Napoli - la prima edizione di Napoli Creattiva, la manifestazione “gemella” del Salone delle arti creative ideato e messo in campo da Promoberg dal 2008 alla Fiera di Bergamo, e che in pochi anni è stato capace di ottenere un successo strepitoso. Se a tutto ciò aggiungiamo le due assolute novità del cartellone fieristico Promoberg 2012 – Acquario Natura, fiera dedicata all'acquariologia e ai laghetti ornamentali (dal 22 al 24 settembre), e Gourmarte, il pianeta dell'arte alimentare in Lombardia (dal 30 novembre al 3 dicembre) –, pur in un momento di crisi generalizzata e di difficoltà nel panorama fieristico italiano, Ente Fiera Promoberg si conferma quale autentico volano per l'economia e lo sviluppo di Bergamo. Info: www.villaggiolilliputnapoli.it - www.promoberg.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata