Martedì 15 Gennaio 2013

Carrefour, lo shopping è finito
«Noi siamo a posto così»

«Siamo a posto così». Con queste semplici parole l'amministratore delegato di Carrefour Italia, Giuseppe Brambilla di Civesio, ha riassunto a Milano lo stato dell'arte nei rapporti con il gruppo Lombardini, cui fanno capo i supermercati e ipermercati Pellicano, gli Ld del segmento hard discount e i cash & carry della GrosMarket.

Nei mesi scorsi 13 supermercati Pellicano sono passati in affiliazione sotto l'insegna Carrefour. Venti giorni fa, inoltre, è stata annunciata un'altra operazione con cui Carrefour ha preso in affitto per un anno 6 punti vendita cash & carry GrosMarket, tra cui quello di Dalmine, che da solo occupa 64 delle 183 persone coinvolte dall'operazione.

Lombardini ha annunciato una riorganizzazione che prevede lo sviluppo del segmento Ld e l'uscita da iper, supermercati e ingrossi. Dopo l'operazione con Carrefour, sono ancora in corso trattative con diversi operatori per ulteriori cessioni da parte di Lombardini nei tre segmenti iper, super e cash & carry.

Rispondendo a una domanda sull'eventuale interesse di Carrefour per altre operazioni straordinarie, Brambilla ha detto: «Non siamo interessati a entrare nel settore dell'hard discount né a fare nuove acquisizioni in quello degli iper e supermercati».

Tutto su L'Eco di Bergamo del 15 gennaio

r.clemente

© riproduzione riservata