Venerdì 19 Aprile 2013

Creberg, revocato lo sciopero
C'è l'accordo sul premio aziendale

Sciopero del 26 aprile revocato per il Credito Bergamasco. Nella giornata di venerdì è stato raggiunto un accordo sul premio aziendale. Si è dunque usciti dallo stallo e le trattative per il rinnovo hanno avuto una conclusione positiva.

Lo sciopero era stato proclamato dalle rappresentanze sindacali aziendali. Per il Credito Bergamasco lavorano 2.100 persone, poco più della metà delle quali nelle 100 filiali di Bergamo e provincia.

Il pagamento del premio aziendale riferito all'esercizio 2012 avverrà nel prossimo mese di giugno nella misura del 100% di quanto pagato lo scorso anno: si tratta, per i sindacati, di un «risultato concreto raggiunto grazie alla nostra decisa azione rivendicativa e risolve una delle questioni all'ordine del giorno, la più impellente vista la ormai prossima scadenza di giugno».

Nei due allegati i comunicati delle rappresentanze sindacali con tutti i dettagli.

r.clemente

© riproduzione riservata