Da Vittorio, nel 2019 lo sbarco in Cina  Chef stellati portano Bergamo nel mondo
Gli chef Chicco e Bobo Cerea

Da Vittorio, nel 2019 lo sbarco in Cina

Chef stellati portano Bergamo nel mondo

La preziosa insegna orobica brillerà la prossima primavera a Shanghai e qualche mese dopo, in autunno, a Macao.

I fratelli Cerea non amano sbandierare le loro iniziative in corso d’opera: da buoni bergamaschi aspettano sempre i fatti prima di parlare. Gli accordi sono in via di definizione, ma, conoscendo la serietà e la professionalità della famiglia, quello che il fratello maggiore, lo chef Chicco, per ora definisce «progetto» o «work in progress», si tramuterà in nuovi impegni che andranno a impreziosire il gigantesco curriculum dei cinque figli dell’indimenticabile Vittorio Cerea.

Dopo il tre stelle Michelin di Brusaporto e dopo la seconda sede di St. Moritz all’interno del Carlton Hotel, Da Vittorio si appresta quindi a inaugurare due insegne in Cina. La squadra che a marzo partirà per Shanghai sta operando da tempo nelle cucine bergamasche che restano il punto di riferimento per la formazione del personale impiegato nelle molte attività. Subito dopo sarà la volta di Macao.

© RIPRODUZIONE RISERVATA