Giovedì 27 Febbraio 2014

«Creattiva», è iniziato il countdown

Espositori in crescita, molte le novità

Creattiva 2013 Creattiva 2013
(Foto by Zanchi)

È iniziato il countdown di Bergamo Creattiva. La manifestazione dedicata alle arti manuali, all’hobbistica e al bricolage, sarà di scena alla Fiera di Bergamo da giovedì 6 (apertura ore 9,30) a domenica 9 marzo 2014 (chiusura ore 19,30).

Il dodicesimo appuntamento di Creattiva in terra orobica si presenta con le immancabili novità, e con il maggior numero di espositori mai arrivati a Bergamo per l’edizione primaverile: ben 235 aziende, con un incremento di oltre l’8% rispetto alle 217 di un anno fa. 15mila i metri quadrati del polo fieristico dedicati alla kermesse vera e propria - i due padiglioni principali A e B, e la Galleria centrale –, ai quali si sommano altri 2.500 mq del padiglione C, dedicato a chi si vuole concedere un break nel segno del relax. Bergamo Creattiva – ideata e organizzata da Promoberg, con il sostegno di Ubi Banca Popolare di Bergamo, Credito Bergamasco Gruppo Banco Popolare, Camera di Commercio, e Ascom Bergamo – si consolida ulteriormente quale manifestazione di riferimento del settore.

Prosegue il trend in crescita degli espositori, anche stranieri

Rispetto alle 73 imprese della prima edizione nel 2009, la crescita del numero di espositori dell’appuntamento primaverile è di ben il 222%. La truppa più numerosa è quella lombarda, con 107 imprese, 41 delle quali orobiche. Seguono il Veneto (35), l’Emilia Romagna (15), la Toscana (14) e il Piemonte (13). Deciso aumento anche per le imprese straniere. Non presenti nelle prime edizioni, sono aumentate solo nell’ultimo anno del 46%, passando da 15 a 22, con 9 nazioni rappresentate. Il gruppo più numeroso proviene dalla Francia (8), seguita da Germania, Gran Bretagna e Spagna (tre imprese ciascuna). I dati riguardanti gli espositori confermano il grande successo di Bergamo Creattiva anche dal punto di vista economico. Il fatto che l’82% delle imprese arrivi da fuori provincia, e il 54% da fuori regione – alle quali si sommano le presenze in aumento anche dei visitatori provenienti da fuori regione e dall’estero - consente infatti ricadute positive per Bergamo.

Forte di un format che rende Bergamo Creattiva unica nel suo genere, la manifestazione accoglierà il suo appassionato pubblico con le immancabili novità. In particolare, un nuovo portale grazie al quale si potranno fare acquisti a prezzi scontati, un concorso artistico dedicato alle donne in occasione dell’8 di marzo, tutorial sul canale Youtube, una nuova area dedicata al ricamo, e una parete di “veline” creata con le emozioni del pubblico. L’apportare sempre qualcosa di nuovo, anticipatore spesso di nuove tendenze, è una caratteristica tipica di Bergamo Creattiva, e in grado di “catturare” sempre più appassionati e operatori professionali. Dal debutto, la manifestazione votata alla massima creatività ha registrato un trend in costante crescita in tutte le voci, in particolare per quanto concerne la superficie espositiva, e il numero di presenze d’imprese e pubblico.

Il perché di tale successo è presto detto. Bergamo Creattiva riesce a interpretare la passione del variegato popolo delle arti manuali, unendo così almeno tre generazioni diverse, sotto il segno della condivisione e collaborazione. Creattiva permette di approfondire, e in molti casi di riscoprire, la manualità e la creatività all’insegna della semplicità, della fantasia e, perché no, anche dell’economicità. La kermesse è il luogo per eccellenza nel quale i visitatori, veri protagonisti dell’evento, partecipano attivamente con le aziende che producono e distribuiscono materiali e servizi.

SCARICA TUTTI GLI ALLEGATI PER CONOSCERE TUTTE LE NOVITÀ DI CREATTIVA

Biglietti online

Per facilitare l’ingresso alle tante migliaia di persone provenienti da tutta Italia, gli appassionati di Creattiva possono acquistare il biglietto tramite il sito online della manifestazione (www.fieracreattiva.it). Le opportunità sono:

1) Acquistare il biglietto online tramite il circuito VIVATICKET. In questo caso l’acquisto riguarda esclusivamente il biglietto intero (9 euro, compresi i diritti di prevendita, oltre eventuali spese riguardanti le transazioni online con carta di credito). Il visitatore, dopo aver stampato il ticket, potrà accedere direttamente al varco di accesso in Fiera.

2) Registrarsi sul sito di Creattiva: in questo caso il visitatore ha diritto al biglietto d’ingresso con tariffa ridotta (€ 7,00), dopo aver presentato in biglietteria l’e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione. Il servizio termina il giorno precedente l’apertura della rassegna.

Parcheggi per 3.500 posti auto e navetta gratuita

Per chi sceglie le quattro ruote, sono disponibili ben 3.500 posti auto. Ai 2.600 della Fiera di Bergamo, si aggiungono i 900 posti del vicino aeroclub “Taramelli”. Nelle giornate di sabato e domenica, i fruitori del Taramelli potranno comodamente raggiungere la Fiera utilizzando la navetta gratuita a/r messa a disposizione dell’organizzazione. Il servizio di navetta gratuita targata Promoberg sarà inoltre in funzione durante i quattro giorni di apertura di Creattiva per il percorso a/r Fiera-Stazione FS Bergamo.

COME ARRIVARE A BERGAMO CREATTIVA

La Fiera di Bergamo sorge in una zona strategica dell’area urbana di Bergamo, facilmente raggiungibile con ogni mezzo. Ottimamente collegato dall’asse viario interurbano e dalle linee dell’Atb, l’azienda di trasporto pubblico locale, il polo fieristico confina con l’aeroporto internazionale “Il Caravaggio”. Lo scalo orobico ha le sue carte vincenti nelle decine di voli low cost che lo collegano giornalmente con il resto della nazione, l’Europa e con parte del Nord Africa. La Fiera di Bergamo è inoltre comodamente raggiungibile tramite l’autostrada A4 Torino-Milano-Venezia (uscite a Bergamo e/o Seriate), e i treni (stazione FS di Bergamo).

© riproduzione riservata