Lunedì 18 Novembre 2013

Equitalia, un unico portale

per creditori e contribuenti

Arriva un unico portale per tutti i servizi di Equitalia. Su www.gruppoequitalia.it, si legge in un comunicato, anche gli strumenti per gli enti pubblici.

Un unico indirizzo internet dunque in cui sia gli enti creditori sia i contribuenti possono trovare le informazioni e i servizi di Equitalia. Tutte le applicazioni e gli strumenti dedicati agli enti, prima disponibili su www.equitaliaservizi.it, da oggi saranno raggiungibili solo dal portale istituzionale di Equitalia www.gruppoequitalia.it.

L’integrazione dei due siti è stata completata a seguito della fusione per incorporazione di Equitalia Servizi, la società del Gruppo fornitrice degli strumenti tecnologici di supporto informatico e operativo alla riscossione, in Equitalia SpA avvenuta a luglio.

Gli enti pubblici registrati al sito possono usufruire dell’ampia gamma dei servizi messi a loro disposizione gratuitamente da Equitalia, utilizzando le credenziali di accesso all’area riservata già attive. A oggi sono circa 70 mila gli utenti che utilizzano le diverse applicazioni di Equitalia dedicate agli enti.

Per accedere all’area riservata basterà cliccare sul box di colore verde dedicato ai servizi per gli enti presente nella homepage del sito. Tra i principali applicativi ricordiamo “Verifica inadempimenti”, che consente all’ente creditore di controllare se può effettuare un pagamento nei confronti di un proprio fornitore, e “Rendicontazione online”, che garantisce la verifica di tutta l’attività, propria della riscossione, svolta da Equitalia sul territorio nazionale. Un servizio molto importante e apprezzato dagli utenti è anche “Frontespizio Digitale”, che permette all’ente di apporre il visto di esecutorietà sui ruoli attraverso la firma digitale, eliminando i processi cartacei con notevoli vantaggi in termini di costi, velocità dei processi ed esattezza dei dati.

© riproduzione riservata